> Home > News > News


Ivo Gallorini si racconta: infanzia difficile, ma vita serena

Asciano - Ancora un racconto di vita che testimonia la storia difficile dei nostri


Scarica allegato pdf

 

Sono nato nel 1930 da una famiglia di barrocciai e non ho mai conosciuto mia mamma, morta di tubercolosi a soli 21 anni. Mi hanno fatto da mamma: la mia nonna paterna “Nena” fino a quando ha potuto e poi “Annita”,la moglie del mio zio. Sono così cresciuto insieme a quattro cugine, figlie dello zio Angiolino Gallorini.
All’età di sette anni ho cominciato a lavorare come aiutante del Bottaio Donato Ballerini, che aveva la bottega sotto la torre dell’orologio, accanto alla fonte della “Mencia”. Come garzone di bottega dovevo pensa a scaldare l’acqua che serviva per piegare le doghe di legno usate per le botti e i tini, ma spesso seguivo il Ballerini che andava ai mercati dei paesi vicini a vendere i suoi prodotti, inforcando una vecchia bicicletta...........................

 

Clicca qui per leggere tutto il racconto

 

Clicca qui per vedere l'intervista filmata



CONDIVIDI SU:
FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibesemail

SOGGIORNI NELLE VICINANZE

VILLA AMBRA

MONTEPULCIANO

L'albergo VILLA AMBRA si trova nel paese di S.Albino, a pochi Km da Montepulciano e Chianc...

RESIDENZA DEL BORGO

SINALUNGA

La Residenza del Borgo è una graziosa dimora d’epoca situata nel centro stori...

LA LOCANDA DEL VINO NOBILE

MONTEPULCIANO

...

RISTORO E SVAGO NELLE VICINANZE

Teatro degli Oscuri

TORRITA DI SIENA

Una lanterna chiusa col motto "Ab umbra lumen" è l'impresa dell'A...

Pasticceria LA DIVINA COMMEDIA

SINALUNGA

Un locale molto particolare, a cominciare dal nome inusuale che richiama tempi antichi e i...

LA RUMBA CAFÈ - Bar Restaurant Live Music

ASCIANO

La Rumba Cafè è il nuovo locale ascianese dove trascorrere piacevoli momenti in un contest...