> Home > Fotostorie > Eventi


2011, Venerdì 2 Dicembre - Ricollocazione spoglie del Garibaldino CARLO BARONTI Asciano

2011, Venerdì 2 Dicembre - Ricollocazione spoglie del Garibaldino CARLO BARONTI

MODULO RICHIESTA INFORMAZIONI
Per maggiori informazioni, compila il modulo sottostante:












INFORMAZIONI DESCRITTIVE

In occasione della ristrutturazione di alcune parti del locale cimitero, sono stare riesumate molte salme di vecchie sepolture. Fra i tanti, anche la sepoltura di Carlo Baronti, fervente GARIBALDINO che dedicò tutta la vita a favore di iniziative sociali.



Fortunatamente, un lontano parente, Enrico Torpigliani, accortosi della distruzione della tomba, si è fatto promotore insieme a un gruppo di concittadini di una iniziativa che evitasse l'oblio sulla memoria di questo significativo personaggio.



Così il comitato promotore ha avuto l'autorizzazione alla ricollocazione delle ossa del garibaldino, sotto un cippo in pietra che lo ricorda.



La foto ritrae un momento della ricollocazione delle sue ossa alla presenza dell'unica nipote ancora vivente, purtroppo non più autonoma nella deambulazione. Intorno a lei i parenti, alcuni promotori dell'iniziativa e alcuni concittadini.