> Home > Fotostorie > Attività lavorative


1974 - La Fiaschetteria di Pietro Bacconi, detto Trania Asciano

1974 - La Fiaschetteria di Pietro Bacconi, detto Trania

MODULO RICHIESTA INFORMAZIONI
Per maggiori informazioni, compila il modulo sottostante:












INFORMAZIONI DESCRITTIVE

La Fiaschetteria di Trania era luogo di ritrovo per merende e bevute in buona compagnia.
Il locale era sempre pieno di gente che amava passare il tempo in allegria, attirata dal buon carattere del gestore.
Qui spesso nascevano le idee per fare scherzi ad amici e conoscenti del luogo.
Uno degli scherzi più noti riguarda il regalo a Bazzino, di un pacchetto ben confezionato contenente i genitali di un toro, macellato da Schicchi. Quando il destinatario aprì il pacco, andò su tutte le furie imprecando contro tutti i presenti. Immancabilmente, questi episodi si concludevano con una bevuta che riportava l’armonia nel gruppo.

La foto si riferisce al festeggiamento per il compleanno del vecchietto al centro del gruppo. Nell'immagine si riconoscono:

Pietro Bacconi, gestore del negozio
Mario Maffei
Stoppino
il Franci
Roberto Ravaglia
Alpis Sani
Pierino Rossolini, detto Il Generale
Mario Ravaglia
Marcello, detto il Pipari
Elvio Fagnani, detto Mucchino
Franco Lunghi, detto Ghignino
Alberto Bargagli Stoffi
e tante altre facce conosciute

Oggi, al suo posto si trova la Gioielleria di Claudio Provvedi.